Telejato.it

Politica

Lettera aperta di Pino Maniaci ai colleghi giornalisti

  L’Italia si trova al 77esimo posto nella classifica sulla libertà di stampa a causa, anche, dei giornalisti porgitori di microfono. Ho scritto una lettera ai miei colleghi. Cari colleghi, sin dal primo giorno  in cui vi è stata data la notizia, il video e le intercettazioni delle vicende in cui la Procura di Palermo ha deciso […]

Dall’altro lato del faro. La Telejato che non avete saputo vedere

I fatti rispetto a qualche giorno fa non sono cambiati (ne avevamo parlato QUI). La notizia che fa tremare l’antimafia e che fa brindare i mafiosi e non solo è: “Pino Maniaci indagato perché avrebbe ammorbidito l’attenzione sul lavoro dei sindaci di Partinico e Borgetto in cambio di soldi e di posti di lavoro” con […]

Caso Maniaci, parla l’avvocato difensore Bartolomeo Parrino

Negli studi di Telejato l’avvocato Bartolomeo Parrino – difensore di Pino Maniaci assieme ad Antonio Ingroia – che ha voluto chiarire alcuni aspetti della vicenda legata al giornalista, anche a beneficio di coloro che lo seguono e che lo hanno sempre seguito.

Partinico, convocazione consiglio comunale straordinario

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Comune di Partinico Domani mattina alle ore 9.30 si terrà un consiglio comunale straordinario, richiesto dal Sindaco di Partinico Salvo Lo Biundo, per affrontare e chiarire il caso che ruota attorno a Pino Maniaci. Il Sindaco vuole parlare ai suoi cittadini, in quanto amareggiato per le dichiarazioni politiche […]

Accuse a Pino Maniaci, parla il deputato Davide Mattiello

Nei nostri studi il deputato Davide Mattiello, componente della commissione antimafia, venuto a conoscenza delle accuse contro Pino Maniaci, dichiara: “Non è certo un articolo che può cambiare la storia di una persona e condizionarne l’operato”.

Csm, Nicola Gratteri è il nuovo procuratore di Catanzaro

Nicola Gratteri, il noto magistrato calabrese protagonista di tante inchieste sulla ‘ndrangheta, diventa procuratore di Catanzaro. Con una pratica d’urgenza è stato nominato dal plenum del Csm. Viene votato all’unanimità, sia dai componenti togati che dai laici. Gratteri, un “cane sciolto” che non si riconosce in nessuna corrente, lascia così la procura di Reggio Calabria dove […]

Roma, il SI al referendum #NOTRIV di Ciampino

Anche la capitale italiana invita a votare SI al referendum #NOTRIV del 17 aprile. Ne abbiamo parlato a Ciampino (RM) con il consigliere Daniele De Sisti. Servizio di Elisa Martorana, riprese di Daniele Cangialosi.

Il porto di Balestrate

In Sicilia, quando ci sono piccioli di mezzo, può succedere tutto e il contrario di tutto. Con un solo risultato: che i cittadini pagano le conseguenze. A Balestrate, poi, le prese per i fondelli non finiscono mai e i cittadini subiscono di continuo, come fessi. Pensate un po’: il porto di Balestrate da dieci anni […]

Due pesi e due misure

  Nell’agosto 2014, su proposta del ministro degli interni Alfano, sono stati sciolti i comuni di Giardinello e Altavilla Milicia sulla base di alcune intercettazioni dalle quali si evinceva il sospetto che sindaci e amministratori comunali fossero stati eletti con l’appoggio di elementi mafiosi. Le motivazioni addotte erano così fumose  che i due sindaci venivano […]
Hide picture