navigazione Tag

Nicolò Salto

22 agosto, pagina di diario

I fatti del giorno nel nostro consueto appuntamento col diario del giorno. Tanto tuonò che piovve. Ieri abbiamo avuto anche a Partinico la nostra brava “bomba d’acqua”. Una volta si chiamava nubifragio, adesso è una bomba. E chè? Solo a Palermo? Anche qua si è scatenato l’inferno e in pochi minuti è caduta tanta acqua […]

1 agosto, pagina di diario

Pagina di diario del giorno Dissesto sì o dissesto no. In campagna elettorale tutti si sono impegnati a fare di tutto affinché la tegola del dissesto potesse essere evitata. Ma i conti sono fatti di numeri e il bluff può durare sino a quando il nodo non viene al pettine. Ed il nodo è arrivato. […]

Operazione Kelevra: nuova udienza e nuovo rinvio

Nuova udienza per gli imputati dell’operazione Kelevra e nuovo rinvio, anzi doppio rinvio, uno al 27 marzo per i mafiosi di Borgetto e l’altro al 5 aprile per Pino Maniaci, poiché gli avvocati della difesa il 27 non potevano presenziare. L’udienza si è aperta con la lettura della decisione, da parte del GUP Gabriella Natale, […]

Borgetto: Lottizzato il cimitero. Con 5 mila euro si può morire tranquilli.

A Borgetto con 5 mila euro si può morire tranquilli. Seguendo le indicazioni del grande poeta Ugo Foscolo, che ha scritto un poema, “I Sepolcri”, a Borgetto si stanno preoccupando di rendere bello il cimitero, perché “a egregie cose il forte animo accendon l’urne dei forti …. e bella e santa fanno al peregrin la […]

Altra querela per Pino Maniaci

Lo aveva detto anni fa la Bertolino e oggi ne abbiamo la conferma: non c’è più bisogno della pistola per regolare i conti con i propri nemici, basta la querela. Una bella querela per diffamazione ha la duplice funzione di intimidire la vittima e di farle salire e scendere le scale del tribunale, mentre dall’altra […]

#Mafia, confermate le condanne legate all’operazione #Carthago

La suprema corte di cassazione ha confermato le condanne inflitte in corte di appello nei confronti degli affiliati ai clan di Altofonte e Borgetto arrestati nell’ambito dell’operazione Carthago, scattata nel 2009 ad opera dei carabinieri di Monreale. Un solo assolto, Pietro Brugnano, già assolto anche in appello e pene confermate per tutti gli altri imputati. […]