navigazione Tag

morte

È morto Totò Riina

Venerdì 17 novembre 2017 non è un disgraziato giorno di lutto Oggi venerdì 17 novembre, il giorno dopo aver compiuto 87 anni, è morto, nel reparto detenuti dell’ospedale di Parma circondato dall’affetto della sua fedele moglie Ninetta Bagarella e dei suoi quattro figli Salvatore Riina, detto Totò u Curtu, ritenuto il capo dei capi dei […]

Diritto di vita e di morte

Questo articolo è stato pubblicato una prima volta sul sito “Corleone dialogos” il 9 febbraio 2009, rivisto e pubblicato su “Antimafia Duemila” il 3 novembre 2014, con il titolo: “Di chi è la mia vita?”, del quale poi si sono serviti altri. Lo ripropongo con alcune integrazioni. Eluana Englaro, (2009) 17 anni di accanimento terapeutico, […]

Roma, è morto Carlo Azeglio Ciampi

È morto questa mattina a Roma Carlo Azeglio Ciampi. Aveva 95 anni. Nato a Livorno nel 1920 è stato presidente della Repubblica dal 1999 al 2006. È stato anche, per 14 anni, governatore della Banca d’Italia e presidente del Consiglio nel 1993. Ciampi era ricoverato da alcuni giorni nella Clinica Pio XI, dopo un peggioramento delle sue […]

Scontro di Civiltà. Il mondo cambia con dolore

I fatti di Parigi sono perforanti. Nessuno è al sicuro, nessuno è estraneo, il terrore ci riguarda tutti. Il mondo cambia dopo la notte di terrore consumatasi nella capitale francese. Ed oggi si apre un capitolo nuovo, più complesso ed amaro di quello vissuto dopo l’11 settembre 2001. Mai potrò dimenticare queste scene. Mai potrò dimenticare […]

Montelepre, la morte di Angelo Maiorana: due indagati

Ci sarebbero due persone iscritte nel registro degli indagati, nell’ambito dell’inchiesta portata avanti dalla Procura di Palermo, sulla morte di Angelo Maiorana, il giovane monteleprino che, il 19 marzo del 2014, morì in circostanze misteriose nel cantiere edile per la ristrutturazione di una macelleria. La morte di Angelo Maiorana era stata archiviata come decesso naturale, […]

In quell’ambulanza siamo morti tutti. Solo la bambina non se lo meritava.

Sul corpo di quella neonata morta ci sono tutti i favori a scapito della collettività che si chiedono; ci sono tutte le piccole e piccolissime furberie della sanità regionale. Ci sono vari modi per raccontare una storia. Ci sono modi anche per non raccontarla una storia, e nonostante ciò darne i particolari più macabri. Ho seguito […]