navigazione Tag

mafia

Io Sono Rita: l’11 giugno presentazione ufficiale a Palermo

Cos’è la memoria attiva? Come essere e fare memoria attiva? Si potrebbe parafrasare il film del 1975 per un interrogativo che dovrebbe scuotere le coscienze, svegliare dai torpori dei comodi giacigli e chiamare ad essere e fare impegno. Ancor di più in queste settimane, dense di anniversari, retoriche, cerimonie, oceani di parole, verità di comodo, […]

Per le vittime di mafia (e per tutte le altre vittime)

Ad oggi sono morte per mano mafiosa 1002 persone. Il primo omicidio di mafia riconosciuto in quanto tale in Italia è stato quello di Giuseppe Montalbano, medico e patriota che aveva partecipato anche all’impresa dei Mille con Garibaldi, ucciso il 3 marzo 1861 a Santa Margherita di Belice, in provincia di Agrigento. L’ultima vittima invece […]

Giornata contro le mafie: solo con un giornalismo che parla al cuore umano è possibile sconfiggere la mafia

Noi giornalisti abbiamo l’obbligo morale di combattere contro le ingiustizie attraverso la diffusione della cultura della giustizia Per la stragrande maggioranza delle persone la mafia è un’associazione a delinquere. Tuttavia, la parola “mafia” rimanda a molteplici significati, che definiscono l’agire umano per quanto attiene agli aspetti più deteriori che lo connotano, quali la violenza, l’esclusione, […]

Mafia e coviddi

I casi mediatici Angela Maraventano e Angela Chianello Ho avuto diversi amici ammazzati dalla mafia, la mafia che secondo una donna siciliana – Angela Maraventano – aveva “sensibilità e coraggio” che poi purtroppo si sono perse. Ho avuto un amico ammazzato dal Covid, contagiato forse da qualche collega di quella donna siciliana – Angela Chianello […]

Mafia, il boss Francesco Bonura ai domiciliari. Era detenuto al 41bis

Francesco Bonura, 78 anni, condannato definitivamente per associazione mafiosa ed estorsione a 18 anni e 8 mesi di carcere, lascia il carcere Opera di Milano dove era detenuto al 41bis. In questi giorni, il giudice di sorveglianza del tribunale di Milano gli ha concesso i domiciliari per motivi di salute. Ecco come ha motivato la […]

In nome di Peppino Impastato dobbiamo invertire la storia. Ed è chiaro e spontaneo schierarsi con magistrati come Gratteri e Di Matteo

Intervista ad uno dei protagonisti con Peppino Impastato di Radio Aut, oggi nostro collaboratore, curatore del sito www.ilcompagno.it e i cui interventi sono pubblicati anche su Antimafia2000 e altre testate Il 5 gennaio è il compleanno di Peppino Impastato. Per l’occasione abbiamo intervistato Salvo Vitale che, con Peppino, fu tra i protagonisti delle denunce di […]

Se ognuno di noi prova a cambiare forse ce la faremo

Una mattinata ricca di stimoli e riflessioni presso la scuola media di Casalbordino. Un Paese orrendamente sporco, accanto a noi, ogni giorno, mentre prendiamo la pizzetta dal panettiere o giochiamo. Davanti al quale prima di chiedersi cosa possono fare in alto i «grandi» chiedersi cosa possiamo fare noi. Pasolini e l’ex presidente USA Kennedy non […]

La storia del mandamento mafioso di Partinico e Borgetto – terza puntata

La terza puntata sulla storia del mandamento mafioso di Partinico e Borgetto. In questo episodio, l’inquadramento del ruolo di Alfonso Scalici a Balestrate e i movimenti dei vari capo mandamento dopo l’arrivo dei Fardazza e l’arresto di Nicolò Salto a Borgetto   Articoli correlati La storia della mafia di Partinico – Prima puntata La storia […]
Hide picture