navigazione Tag

la sicilia

I complici e i vili, e chi si lascia usare

Caro Fabio Tracuzzi, La Sicilia di Ciancio (del direttore nominato da Ciancio) ha ripreso un tuo pezzo in difesa di Ciancio, ma ne ha cambiato il titolo. Adesso è: «Il passato di una città e quegli avvoltoi che Fava avrebbe preso a calci nel sedere». A Catania non ci sono state reazioni significative al caso […]

I “Siciliani”: pronti a rimettere in piedi “La Sicilia”

Martedì alle 10:30 al Giardino di Scidà in via Randazzo 27, Catania. CONFERENZA STAMPA dei Siciliani giovani La fine di Ciancio può e dev’essere l’inizio di un’era completamente nuova dell’informazione a Catania: non affarista, non collusa, non di bavaglio, ma onesta, antimafiosa e libera. E giovane, sull’esempio delle decine e decine di giovani giornalisti che in […]

24 settembre 2018, pagina di diario

I fatti e gli approfondimenti del giorno Caccia in Sicilia: il TAR Palermo accoglie il ricorso delle associazioni ambientaliste dichiarando illegittima la preapertura al 1 settembre. La caccia resterà chiusa sino al 1 ottobre, niente attività venatoria a febbraio, chiusa anche la caccia al coniglio. Il ricorso è stato presentato da Legambiente Sicilia, LIPU e […]

Le bugie del giornale di Ciancio

Tanto per cambiare. La “giornalista” Lombardo “intervista” su La Sicilia l’ “attore” Ferracane, che interpreta il ruolo di Giuda nel film su Giuseppe Fava. “Fava era amico di Zermo”, “Zermo era amico di Fava”… Nella realtà, Zermo fu l’ “amico” che, il giorno dopo l’assassinio, cercò di far passare Giuseppe Fava per un personaggio ambiguo […]

Rinviato a giudizio Mario Ciancio

Mario Ciancio, editore e condirettore del quotidiano La Sicilia, è stato rinviato a giudizio per concorso esterno in associazione mafiosa Il signor Mario Ciancio, proprietario di quattrocentomila catanesi nonché di un numero indefinito di centri commerciali, sindaci, giornali, politici, tv, massoni, imprese edili e rare monete antiche è stato rinviato a giudizio, poco fa, per […]