navigazione Tag

Felicia Impastato

Per le vittime di mafia (e per tutte le altre vittime)

Ad oggi sono morte per mano mafiosa 1002 persone. Il primo omicidio di mafia riconosciuto in quanto tale in Italia è stato quello di Giuseppe Montalbano, medico e patriota che aveva partecipato anche all’impresa dei Mille con Garibaldi, ucciso il 3 marzo 1861 a Santa Margherita di Belice, in provincia di Agrigento. L’ultima vittima invece […]

10 maggio 1978: i funerali di Peppino Impastato

Tratto dal libro “Cento passi ancora” di Salvo Vitale. In questo racconto ci sono tutti: i compagni, la forza e il coraggio di Felicia, madre esemplare. «Come ogni mattina, mi reco alla spiaggia per dare un’occhiata al mare. Le onde si strusciano pigre e sonnolente sulla battigia. Cerco di leggere, in questo lento andirivieni, quello […]

Biografia di Felicia Bartolotta Impastato

  In memoria di Felicia, madre di Peppino Impastato, morta il 7 dicembre 2004 Felicia Bartolotta, nata il 24 maggio 1916 e deceduta il 7 dicembre 2004 rappresenta una delle figure più significative della lotta contro la mafia in Sicilia. Sposò Luigi Impastato, cognato di Cesare Manzella, capomafia di Cinisi negli anni ’50, deceduto nel […]

Tredicesimo anniversario della morte di Felicia Impastato

  Sono 13 anni che Felicia Impastato ci ha lasciato e ancora oggi la sua assenza si sente. Sul sito di Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato si legge una nota a firma Evelin Costa, che riprendiamo interamente: Felicia Bartolotta è una donna autenticamente siciliana, il cui principale merito è stato quello di aver reagito […]

In viaggio per l’Italia parlando di Peppino e Felicia

Sono stati quindici giorni intensi di incontri, soprattutto con i ragazzi. Devo ringraziare Faro Di Maggio, che mi è stato vicino, ha saputo integrare i miei interventi con la sua testimonianza, espressa in un linguaggio semplice ed efficace e con la sua grande capacità di instaurare rapporti umani e contatti nei posti in cui siamo […]

La lunga attesa di Felicia

La testimonianza di Salvo Vitale per telejato.it Ho conosciuto Felicia intorno al ’67, quando cominciai a frequentare la casa di Peppino e con lui ci scambiavamo qualche libro o qualche giornale. In quel tempo la ricordo come un’ombra silenziosa, la classica “vestale” del  focolare domestico: solo chi avesse guardato bene i suoi occhi avrebbe potuto […]