navigazione Tag

elezioni

Calabria ed Emilia Romagna, il silenzio della “politica” sulla ‘ndrangheta

In occasione delle elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria del gennaio scorso  i protagonisti hanno avuto tempo per parlare di tutto. Ma sulla ‘ndrangheta c’è stato un silenzio quasi totale. «Le zone grigie rappresentano l’aspetto che rafforza sempre più le mafie, quella borghesia che sostiene le mafie e che le fa crescere. Questo fa […]

Crisi d’identità: sono o non sono italiano?

Comincio seriamente a chiedermi se sono un italiano. Comincio seriamente a chiedermi se sono un italiano. Non un “italiano vero”, ma solo un italiano, e stento a riconoscermi rispetto su quanto circola e pretende di legittimare la carta d’identità dell’italiano. Leghisti, fratelli e cugini d’Italia, forzuti in caduta libera e fascisti di varia provenienza pretendono […]

O ri cricchi o ri crocchi entreranno nella stanza dei balocchi

Dopo la bufera dell’ultimo giorno, ormai l’area si va rasserenando e per gli otto candidati a sindaco di Partinico si apre ufficialmente una campagna elettorale che per alcuni di essi era iniziata molto prima. Ora è tempo di cercare i voti casa per casa e di organizzare riunioni, sit-in con le categorie produttive, con la […]

Qui Libera Repubblica di Partinico: notiziario del giorno

Dal caso Bacchi agli “amici di Salvini”, alle elezioni comunali: le notizie del giorno da Partinico. La prima notizia è di carattere legale. Il tribunale del riesame ha annullato l’accusa di auto riciclaggio che con l’avvio dell’indagine su Benedetto Bacchi il GIP aveva formulato nei confronti dell’ing. Alfredo Cannone. Degna d’interesse la motivazione: si ravvisa […]

Un ringhio di dolore

Un nord egoista, un sud disperato. Non semplici elezioni, ma autobiografia della nazione Le due Sicilie, più Recanati e i sardi, sono tutte per Grillo. Il nord, Caimano e fasciolega. Qualche rosso qua e là, a Modena, a Reggio Emilia, nei Comuni toscani, sul castello di Trento. A terra le biciclette di Bologna. Via il […]

Voto: giornata del silenzio

Siamo arrivati alla vigilia. Tutto è fermo, tranquillo, è un giorno qualsiasi. Si ha, da tempo, l’impressione che i giochi siano stati fatti a Roma e che sia stata distribuita a tutti una polpetta già confezionata. Non un manifesto elettorale, neanche col solo simbolo, non le facce ipocritamente sorridenti dei candidati appese al muro, non […]

Partinico: fervono i preparativi in vista delle elezioni. Alcuni possibili candidati

  Ci vorrebbe uno con la bacchetta magica Nel sottobosco della politica locale fervono una serie di manovre più o meno nascoste, con l’obiettivo, per la prossima primavera di individuare il nome che ricoprirà la carica di primo cittadino della Libera Repubblica di Partinico e che dovrebbe rimettere in sesto le disastrate casse comunali, riorganizzare […]

Sicilia – Contare i voti

Dove fanno paura le elezioni “Ok, boy, now you are democratic. A true citizen! Free elections, liberty for all!”. “E cche voli diri?”. “U signor capitanu dissi ca uora c’è a libbittà e voiautri aviti a votari. Comu in America”. “Ah, votari… See!”. Così è nata la democrazia in Sicilia, per ordine degli americani. Nel […]

Elezioni Mattarella: Istruzioni per l’uso.

Riflettere a mente fredda sull’elezione storica, di un Presidente Storico, in circostanze storiche. Un viaggio che parte dal Patto del Nazareno, passa dalla Sicilia, ed arriva sotto gli uffici Rai.   Il tempo di riordinare le idee e ci si capisce qualcosa. Del resto è abbastanza evidente che solo geni e sciocchi parlano durante il […]