navigazione Tag

Corleone

Corleone, scoperto l’ultimo cimitero di mafia

Teschi, ossa, resti di corpi umani abbandonati in una grotta nascosta in mezzo alla campagna dell’entroterra siciliano. È una scoperta in bianco e nero quella della direzione distrettuale antimafia di Palermo: quei resti umani trovati in fondo ad una grotta potrebbero infatti essere l’ultimo cimitero di mafia. Si tratta di un luogo difficilmente raggiungibile, alla […]

Corleone, colpito il mandamento mafioso: 12 arresti

I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Palermo su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di 12 persone, accusate a vario titolo di associazione mafiosa, estorsione e danneggiamento. Contestualmente sarà applicata la misura di sicurezza della libertà vigilata per due anni a due persone accusate di essere mandanti di […]

Corleone: l’ombra di Riina e Provenzano dietro lo scioglimento del Comune

  L’ombra dei padrini dietro lo scioglimento per mafia del consiglio comunale di Corleone I successori Lo scioglimento del Comune di Corleone ha destato scalpore, e non poteva non farlo: da un lato è quasi scontato pensare che il paese ha una lunga storia di mafia, a cominciare dagli assassini di Bernardino Verro, a quelli […]

Corleone: cosa c’è dietro lo scioglimento del Consiglio Comunale e dell’amministrazione

Agli inizi d’agosto sono stati sciolti a Corleone gli organi eletti alle ultime amministrative del 6.7 maggio 2012. Le indagini della magistratura e delle forze dell’ordine hanno individuato vincoli familiari e altri rapporti tra amministratori ed esponenti di alcune cosche mafiose locali. Per quanto riguarda le parentele, l’ordinanza del Ministro degli interni non fa i […]

Corleone, sospese cariche elettive a seguito dello scioglimento del consiglio per mafia

Sono stati sospesi dalla carica sindaco e consiglieri del comune di Corleone (Pa). La decisione è stata presa dal prefetto di Palermo, Antonella De Miro in seguito allo scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose disposto dal consiglio dei Ministri il 10 agosto scorso. Stamane si è insediata la Commissione straordinaria composta da Giovanna Termini, […]

Corleone, le ceneri di Binnu Provenzano al cimitero

Anche da morto Bernardo Provenzano è sotto tutela di polizia, carabinieri e guardia di finanza. L’urna con le ceneri del boss, che i figli Angelo e Francesco Paolo hanno portato sabato da Milano, viene scortata di buon mattino fino al cimitero di Corleone. Con i due giovani e la madre, Saveria Benedetta Palazzolo, c’è un […]

Necrologio per u zzu Binnu

Nel giorno del disastro ferroviario pugliese arriva la notizia meno tragica, ma che merita una qualche importanza, di un’altra morte, quella di Bernardo Provenzano. Aveva 83 anni. È morto all’ospedale San Paolo di Milano. È vero che, già dai tempi della sua cattura, l’11 aprile 2006 già u zzu Binnu dava già segni di rincoglionimento, dal momento […]

È morto Binnu Provenzano. Il boss aveva 83 anni

Da anni gli era stato diagnosticato un cancro alla vescica. È morto, all’ospedale San Paolo di Milano. Il corleonese capo di Cosa Nostra era detenuto in regime di 41 bis È morto, all’ospedale San Paolo di Milano, il boss Bernardo Provenzano. Il corleonese capo di Cosa Nostra aveva 83 anni e si trovava detenuto al […]

Corleone, l’inchino della processione alla moglie di Totò Riina

L’ultima processione che ha attraversato le strade di Corleone si è fermata per un “inchino” davanti alla casa dove abita Ninetta Bagarella, la moglie del capo di Cosa Nostra Totò Riina. L’episodio, che risale a domenica scorsa, viene ricostruito dal quotidiano La Repubblica. Il commissario di polizia e il maresciallo dei carabinieri, che erano presenti, […]

11 aprile: un anniversario: l’arresto di Bernardo Provenzano

Quella di ricordare gli anniversari è una vecchia abitudine che ci mette davanti al tempo che passa, a come eravamo e come siamo diventati, all’importanza, se vogliamo al dovere di ricordare per continuare nel segno e nelle idee della persona che stiamo ricordando, di averne sempre presente il sacrificio, nel caso si tratta di vittima […]
Hide picture