navigazione Tag

compleanni

Una parola è troppo e due sono poche

Ci sono compleanni che è obbligo civile celebrare. E altri che dovrebbero far vergognare ogni coscienza… “Tutte balle” e “Basta con le ipocrisie”. Erano due passaggi della lettera che Michele, il precario della vita vicentino, scrisse prima di interrompere definitivamente la sua precarietà nella maniera più netta e irreversibile. Una lettera che fu tritata e […]