navigazione Tag

cento passi ancora

9 maggio 1978: il brutale omicidio di Peppino Impastato nel racconto di Salvo Vitale

Il 9 maggio 1978 veniva assassinato Peppino Impastato. Il ricordo di quel giorno nel racconto di Salvo Vitale, tratto dal libro “Cento passi ancora” Le sette del mattino. Notte insonne alla ricerca di Peppino. Eravamo scesi dalla radio, eravamo saliti assieme sulla sua scassatissima 850, mi aveva lasciato poco giù, dove abitavo, “ciao, ci vediamo […]

Nove maggio 1978: l’omicidio di Peppino Impastato

Il racconto del 9 maggio di 41 anni fa nel ricordo di chi l’ha vissuto in prima persona Le sette del mattino. Notte insonne alla ricerca di Peppino. Eravamo scesi dalla radio, eravamo saliti assieme sulla sua scassatissima 850, mi aveva lasciato poco giù, dove abitavo, “ciao, ci vediamo alle 9”, poi più nulla se […]

Il racconto del primo anniversario della morte di Peppino Impastato

Il ricordo di Peppino Il racconto di quella giornata, che ho vissuto intensamente e alla cui realizzazione ho dato il mio contributo. La storia non si cancella, ma si scrive, e io sono uno di quelli che l’ha vissuta e l’ha scritta. Purtroppo, chi ha organizzato l’anniversario e il ricordo non ha ritenuto opportuno invitarmi […]

9 maggio 1978: l’inizio del depistaggio

Dal libro “Cento passi ancora” Le sette del mattino. Notte insonne alla ricerca di Peppino. Eravamo scesi dalla radio, eravamo saliti assieme sulla sua scassatissima 850, mi aveva lasciato poco giù, dove abitavo, “ciao, ci vediamo alle 9”, poi più nulla se non la scia di una macchina nera che aveva girato la traversa dopo […]

Cento Passi ancora: un semplice manuale di coraggio

Chi era Peppino Impastato? Per gli abitanti di Cinisi un pazzo sovversivo. Per i carabinieri che hanno condotto le indagini sull’ omicidio era un depresso, suicida. Per Paolo Gullo, avvocato di Tano Badalamenti, Peppino era un feroce terrorista autore e vittima di un suo stesso attentato. Per il suo assassino, Tano Badalamenti, Peppino è sempre […]