navigazione Tag

antiracket

Le disavventure della Cooperativa Spazio Libero di Castellammare

Sito web: www.extraetico.com La cattiva gestione dei beni sequestrati e confiscati alla mafia non cessa di mostrare i suoi limiti e le sue anomalie. Parliamo della cooperativa SpazioLibero Community, che opera nel territorio di Castellammare del Golfo, nata nell’Aprile 2015 su iniziativa dell’associazione LiberoFuturo, avendo come finalità specifica proprio quella di realizzare buone pratiche nel […]

Libero Futuro cancellata dall’elenco delle associazioni antiracket “affidabili”

  Con una decisione che ha destato molto stupore, il prefetto di Palermo Antonella De Miro ha disposto la cancellazione di Libero Futuro Palermo dall’elenco delle associazioni antiracket “affidabili”. Il provvedimento si lega a una vicenda iniziata alcuni mesi prima con lo scioglimento di Liberjato, una cellula di Libero Futuro, che aveva raccolto circa 200 […]

L’associazione Libero Futuro alla sbarra: la mafia ringrazia

La prefettura ha cancellato dall’elenco delle associazioni antiracket, Liberjato mentre non ha ammesso l’associazione antiracket Libero Grassi Bagheria Valle Eleuterio: la prima è stata cancellata, la seconda non ammessa nell’elenco delle associazioni antiracket. La decisione del prefetto Antonella De Miro. Tanto per dimostrare che l’antimafia dello stato lavora duro, che la mafia è ormai alle […]

La pioggia di milioni sull’Antimafia. I fondi del Pon Sicurezza

Seconda puntata del viaggio sui finanziamenti destinati all’antimafia. La fetta più grossa è quella gestita dal ministero dell’Interno. Una valanga di soldi. Che innaffiano il prato sempre verde dell’antimafia. Un campo diventato ricco negli ultimi anni. Grazie a diverse fonti di finanziamento. Tra le quali spiccano le ingenti risorse del Pon sicurezza gestito dal ministero […]

Trapani. Il mafioso, la finta vittima e il calcestruzzo

“Cemento del Golfo”. Operazione dei Carabinieri nella notte a Castellammare del Golfo. Cinque arresti e torna in cella Mariano Saracino. In manette l’imprenditore antiracket Vincenzo Artale Trentuno anni addietro la strage mafiosa di Pizzolungo provocata il 2 aprile 1985 dall’autobomba che la mafia aveva preparato per uccidere il pm Carlo Palermo, il magistrato che negli […]

Intimidazione a Giovanni Amato, l’imprenditore antiracket di Partinico

furto a carico di Giovanni Amato, imprenditore di Partinico, titolare dell’Impresa GIROSA COSTRUZIONI SRL che sta eseguendo i lavori di completamento dell’immobile sito in via Panieri, vicolo Mezzani, nel quartiere “Vucciria” a Palermo. L’imprenditore, socio dell’associazione antiracket LiberJato di Partinico, dopo aver apposto esternamente, al cantiere il cartello di prevenzione “Patto Antiracket dei cantieri edili”, […]

L’Antimafia? Una, nessuna, centomila

C’è qualcosa che non funziona nel mondo dell’antimafia, di sicuro non funziona il fatto che ci sia in mezzo il denaro. La vera antimafia, come sosteniamo da anni, tirandoci addosso le ire di tutte le associazioni antimafia, dovrebbe essere gratuita, in nome degli alti ideali cui fa riferimento e in nome di tutti coloro che […]