Sciopero degli scrutini e stabilizzazioni, è davvero una buona scuola?

0
La buona (non tanto) scuola di Renzi non passa in commissione Affari Costituzionali al Senato –

La riforma, tanto caldeggiata dal premier, è stata bocciata un po’ da tutti, sindacati e insegnanti in primis che in questi giorni stanno portando avanti lo sciopero degli scrutini, ma anche dalla commissione Affari Costituzionali del Senato che non ha dato parere favorevole al testo. Pesante il voto di Mario Mauro senatore di Gal uscito dalla maggioranza.

Una riforma che a detta di molti, se passasse nella stesura attuale, andrebbe a ledere diversi principi sanciti  nella costituzione. Ad affermarlo non solo le sigle sindacali ma anche diversi giuristi. In merito abbiamo chiesto un parere all’avvocato Michele Bonetti.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.