Altri tre giudici del tribunale di Palermo indagati per l’inchiesta sulla gestione dei beni sequestrati

0

Altri tre giudici indagati dalla procura di Caltanissetta per l’inchiesta sulla gestione dei beni SEQUESTRATI (sequestati, non confiscati) alla mafia. Telejato aveva denunciato tutto questo da tre anni a questa parte nonostante si faccia finta di nulla e molti fanno finta di non sapere. Fa male vedere tutto ciò al di là degli esiti che la storia giudiziaria vorrà riservarci.

I tre magistrati indagati sono Tommaso Virga, ex membro togato del Csm e ora presidente di sezione è indagato per induzione alla concussione; Lorenzo Chiaromonte, collega d’ufficio della Saguto è indagato per abuso d’ufficio, e il pm Dario Scaletta infagato per rivelazione di segreto d’uffici. Si aggiungono a  Silvana Saguto  che ieri ha lasciato la sezione Misure di prevenzione del tribunale di Palermo (al suo posto Mario Fontana),  l’ingegnere Lorenzo Caramma (marito della Saguto) che è stato consulente dell’avv. Cappellano Seminara e quest’ultimo. Tutti e tre sono indagati per corruzione, induzione e abuso d’ufficio (qui)

Indagati anche il padre dell’ex presidente della sezione Misure di prevenzione del tribunale di Palermo e uno dei figli.

Per approfondire visitate il sito di Telejato Notizie (qui) e il canale youtube (qui)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.