Palermo: sorpresi a spacciare in casa

0
Arrestati dai carabinieri due pusher Ghanesi

Ancora contrasto al mercato degli stupefacenti, ultimamente pare gran parte dell’attività delle forze dell’ordine sia incentrata su questo frangente della criminalità.

Gli ultimi due arresti in ordine cronologico a Palermo risalgono a ieri. In questo caso si tratta di due extracomunitari, Stephen Kyere Yankyera e Blaise Oppong entrambi originari del Ghana.

I due sono stati arrestati in casa dai militari dell’arma perché trovati in possesso a seguito di perquisizione di diverse dosi di marijuana ed eroina.

Non tutto il quantitativo di droga presente nell’abitazione è stato sequestrato perché in parte è stato scaricato nel bagno frettolosamente nel tentativo di distruggere il corpo del reato.

Nell’abitazione è stato anche trovato un allaccio abusivo alla rete elettrica

I due sono stati accompagnati in caserma e arrestati con l’accusa di detenzione di stupefacenti e furto aggravato di energia elettrica. Sottoposti a rito direttissimo dopo la convalida dell’arresto sono stati sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di firma e rimessi in libertà.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.