Palermo, Arrestato pusher a Falsomiele

0
Otto arresti e quattro segnalazioni alla prefettura nelle ultime settimane, questi i numeri della lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti a Palermo
Benedetto Gritto
Benedetto Gritto

L’ultimo intervento dei Carabinieri ha interessato il quartiere di Falsomiele. I militari della Stazione Palermo-Villagrazia, nel corso di un’operazione antidroga hanno arrestato Benedetto Gritto disoccupato Palermitano, volto noto alle forze dell’ordine.

Il presunto pusher è stato arrestato a seguito di una perquisizione avvenuta nel suo appartamento, i sospetti dei Carabinieri sono stata suffragati dal rinvenimento di 76 dosi di marijuana e una di cocaina.

Nel corso della perquisizione, nella quale è stato anche adoperato un cane antidroga, sono state rinvenuti un bilancino di precisione, un coltello, una forbice, del nastro isolante di colore bianco e dei sacchetti di cellophane trasparente contenuti all’interno di un cofanetto di colore rosso uguali a quelli utilizzati per il confezionamento della sostanza stupefacente, una spillatrice, indispensabile per il confezionamento delle dosi recuperate nell’operazione.

Gritto è attualmente agli arresti domiciliari in attesa di giudizio che verrà celebrato con rito direttissimo domani lunedì 26 Gennaio presso il tribunale di Palermo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.