Monreale, un arresto per furto d’acqua

0
berlich
Giuseppe Berlich

Nel corso di un controllo ordinario a Monreale presso l’abitazione di un detenuto agli arresti domiciliari i carabinieri della locale compagnia, hanno rilevato il furto d’acqua perpetrato da Giuseppe Berlich.

Si tratta di un volto noto alle forze dell’ordine, il quale per approvvigionarsi gratuitamente d’acqua, ha creato un allaccio diretto alla rete idrica pubblica manomettendo i sigilli dell’acquedotto.

Colto in flagranza di reato Berlich è stato processato con rito direttissimo, nel quale è stato condannato ad un anno di reclusine e al pagamento di una multa di duecento euro.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.