La mia solidarietà a Giancarlo Caselli

2
La mia solidarietà a Giancarlo Caselli

Coloro che l’hanno non criticato o contestato, ma cercato di linciare a Firenze non sono dei compagni, ma dei poveretti convinti che ammazzare operai (per esempio Guido Rossa) avesse qualcosa a che fare con la rivoluzione.Solidarietà anche al movimento NoTav, sporcato da gente stronza che cerca di usarlo per “vendicarsi” dei colpi a suo tempo inferti, al terrorismo e alla mafia, da Caselli.

2 Commenti
  1. Daniele de Simone dice

    mi dispiace sempre saro d’accordo con voi ma questo no caselli il torturatore caselli quello invischiato in depistaggi mafiosi non si puo difendere

    1. Aldo Tufano dice

      Ma che cazzo dici…sei più fuori di un balcone…ignorante.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Hide picture