Arrestato pusher a Santa Flavia

0
Un arresto e un sequestro di droga nell’ennesima operazione della compagnia dei Carabinieri di Bagheria finalizzata al contrasto e alla repressione dei reati connessi agli stupefacenti.

È stato tratto in arresto, con l’ausilio dell’unità cinofila antidroga “Chevol”, Claudio Lipari. Contestualmente è stato scoperto, quello che è stato definito dalla forze dell’ordine, un  supermarket della droga in cui si rifornivano clienti di Bagheria, Santa Flavia e Casteldaccia.

Claudio Lipari
Claudio Lipari

Carabinieri in Borghese con un cane antidroga sono entrati in azione dopo aver visto movimenti sospetti nei pressi  di via Campofranco a Santa Flavia, nel blitz in casa dello spacciatore, che non ha opposto resistenza, sono stati ritrovati circa 400 grammi di hashish, divisi in quattro panetti che, a loro volta, erano stati raggruppati in un totale di 250 dosi.
Lipari è stato arrestato e dopo le operazioni di rito, su disposizione del Dott. Schininà sostituto Pm di Termini Imerese è stato tradotto nelle camere di sicurezza della compagnia dei Carabinieri di Bagheria. Passata la notte, nel pomeriggio di Ieri il reo è stato trasferito presso il tribunale di Termitano dove gli è stato convalidato il fermo. Lipari sarà sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla P.G. in attesa di processo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.